[Testo] Episodio 107: La Meditazione a Tempo Pieno

Zazen è il nome della pratica meditativa tipica della tradizione Zen. È una pratica che, appoggiandosi al respiro, comprende ogni aspetto della vita quotidiana e allena la mente a rimanere calma e stabile in ogni situazione.

Meditare diventa così un atto che pervade la vita di tutti i giorni. Un antico detto recita “Quando mangi, mangia. Quando siedi, siedi”. La meditazione favorisce uno stato di presenza mentale che fa sì che prestiamo attenzione a ogni singolo respiro lungo il corso dell’intera giornata.

Dal momento che respiri tutto il giorno, questa abilità di prestare un’attenzione tranquilla al respiro si diffonde a tutte le attività che svolgi. Mediti per l’intera giornata senza neanche rendertene conto. Mentre lavi i piatti presti attenzione in modo intenzionale a rimuovere ogni rimasuglio di cibo. Mentre accarezzi il tuo gatto ti godi appieno l’esperienza tattile di quel gesto.

La meditazione mi ha insegnato a osservare i dettagli e ad essere iper-attento. Rifare la mia stanza diventa un compito divertente. E lo stesso vale per le altre faccende domestiche. Tutte le interazioni diventano più intime e intrise di curiosità. All’inizio questo nuovo atteggiamento mentale può essere scioccante. Come ci ri-adattiamo al mondo quando iniziamo a vederlo così com’è, con tutto il suo fascino e il suo mistero?

La mente meditativa ci insegna a non giudicare. Così facendo, ogni cosa diventa interessante. Va da sé che annoiarsi è quasi impossibile. Per il meditatore disciplinato, la noia non esiste. Ogni attività non è più semplicemente un’attività, ma un riflesso della mente meditativa.

La meditazione ci permette di rigenerare il nostro tessuto mentale. E questo ha perfettamente senso poiché è stato dimostrato che meditare modifica la chimica cerebrale del praticante abituale. La mente è in grado di ricalibrarsi e di focalizzarsi su ciò che è davvero importante: il momento presente.

Invece di meditare per diventare più bravo al lavoro, liberarti da una dipendenza o risolvere un problema nella tua vita, medita per meditare. La meditazione quotidiana si rifletterà in ogni cosa che fai. Dopo alcune settimane di pratica regolare certe persone si ritrovano magicamente a smettere di fumare, ad arrabbiarsi di meno, ad essere meno ansiose. Non è un miracolo; semplicemente si sono prese cura della loro mente.

Mi piace dire che la meditazione è il modo in cui la mente si guarda allo specchio e si dà una sistemata. Ma non lo fa spontaneamente. Siediti in silenzio e chiudi gli occhi. Porta la tua attenzione al respiro. Dai alla tua mente un’opportunità per migliorarsi. E osserva la tua vita mentre poco a poco si trasforma in qualcosa di tranquillo e di infinitamente interessante.