Mindfulness in Voce

137 episodi | 361.669 ascolti

Benvenuto nella sezione di Mindfulness Bergamo dedicata a Mindfulness in Voce, il podcast dove ascoltare una selezione degli articoli più interessanti di Medium.com sulla Mindfulness, in formato audio. L'iscrizione al podcast è gratuita e ti permette di scaricare automaticamente i nuovi episodi o ricevere una notifica quando sono disponibili.

Puoi iscriverti gratuitamente a Mindfulness in Voce in uno dei seguenti modi:

  • seleziona i pulsanti qui sotto per Apple Podcasts / Google Podcasts / Spotify
  • inserisci i tuoi dati nel modulo qui a destra (o in fondo alla pagina nella versione mobile)
  • copia l'indirizzo RSS o Atom e incollalo nel tuo lettore di feed o nella tua app per podcast

Sebbene Mindfulness in Voce venga prodotto ogni settimana col cuore, richiede tempo (scelta e traduzione degli articoli originali + registrazione e promozione degli episodi) e comporta dei costi (dispositivi audio + piattaforma di podcasting). I contenuti saranno sempre gratuiti al 100% per tutti gli ascoltatori, ma voglio dare l'opportunità a chi lo desidera di offrire il proprio supporto. Se vuoi, puoi fare una donazione. Apprezzerò il tuo gesto e te ne sarò grato :)

Fai una donazione

Buon ascolto!

Apple Podcasts
Google Podcasts
Spotify
 
Amazon Alexa

Durata 05:41
Pubblicato 
Commenti  Nessuno

Di solito i primi minuti di meditazione sono i più difficili. Questo perché all'inizio la mente si porta appresso le scorie della vita ordinaria ed è quindi turbolenta. Bastano però alcuni semplici accorgimenti per calmare la mente e stabilizzare l'attenzione sull'oggetto di meditazione che abbiamo scelto.

Logo Mindfulness in Voce
Articolo originale di David Gerken su Medium.com

Episodi correlati

Durata 10:03
Pubblicato 
Commenti  1

La diffusione della Mindfulness ha portato con sé alcuni luoghi comuni che la riguardano. Uno su tutti: meditare svuota la mente dai pensieri. Poco male, si potrebbe dire. Peccato che per un neopraticante credere a quei falsi miti crea illusioni che spesso si traducono in delusioni.

Logo Mindfulness in Voce
Articolo originale di Marta Brzosko su Medium.com

Episodi correlati

Durata 06:31
Pubblicato 
Commenti  Nessuno

Per tornare alla consapevolezza non è necessario lottare e nemmeno sforzarsi, come facciamo di solito. Basta semplicemente osservare con attenzione ciò che accade, notarne tutti i particolari senza aggrapparsi nel tentativo di modificarlo, e poi lasciarlo andare. Sembra una magia eppure funziona.

Logo Mindfulness in Voce
Articolo originale di Randall Jay Sokoloff su Medium.com

Episodi correlati

Durata 04:17
Pubblicato 
Commenti  Nessuno

L'autentica natura della mente umana è quella di Buddha, ovvero pura consapevolezza al di là di ogni fabbricazione concettuale e movimento del pensiero. Per tornare a quello stato naturale di spaziosità e completezza non abbiamo bisogno di aggiungere nulla; al contrario, abbiamo bisogno di lasciare andare.

Logo Mindfulness in Voce
Articolo originale di Ena Dahl su Medium.com

Episodi correlati

Durata 06:36
Pubblicato 
Commenti  Nessuno

Nella psicologia buddista la seconda freccia è la nostra reazione a uno stato psicofisico spiacevole: si manifesta come avversione al dolore o attaccamento alla gratificazione, vista come unico antidoto alla frustrazione. Essere trafitti dalla seconda freccia aggiunge altra sofferenza non necessaria: la buona notizia è che possiamo fare molto per evitarla.

Logo Mindfulness in Voce
Articolo originale di Bridget Webber su Medium.com

Episodi correlati

← I più vecchi I più recenti →