Mindfulness in Voce

156 episodi | 530.218 ascolti

Benvenuto nella sezione di Mindfulness Bergamo dedicata a Mindfulness in Voce, il podcast dove ascoltare una selezione degli articoli più interessanti di Medium.com sulla Mindfulness, in formato audio. L'iscrizione al podcast è gratuita e ti permette di scaricare automaticamente i nuovi episodi o ricevere una notifica quando sono disponibili.

Puoi iscriverti gratuitamente a Mindfulness in Voce in uno dei seguenti modi:

  • seleziona i pulsanti qui sotto per Apple Podcasts / Google Podcasts / Spotify
  • inserisci i tuoi dati nel modulo qui a destra (o in fondo alla pagina nella versione mobile)
  • copia l'indirizzo RSS o Atom e incollalo nel tuo lettore di feed o nella tua app per podcast

Sebbene Mindfulness in Voce venga prodotto ogni settimana col cuore, richiede tempo (scelta e traduzione degli articoli originali + registrazione e promozione degli episodi) e comporta dei costi (dispositivi audio + piattaforma di podcasting). I contenuti saranno sempre gratuiti al 100% per tutti gli ascoltatori, ma voglio dare l'opportunità a chi lo desidera di offrire il proprio supporto. Se vuoi, puoi fare una donazione. Apprezzerò il tuo gesto e te ne sarò grato :)

Fai una donazione

Buon ascolto!

Apple Podcasts
Google Podcasts
Spotify
 
Amazon Alexa

Episodio 144: Tutto Cambia, Perché Resistere?

Durata 07:11
Pubblicato 
Commenti  2

Nella tradizione buddista l'impermanenza è una delle verità fondamentali dell'esistenza. Tutto cambia, tutto fluisce. Ciò nonostante, tendiamo ad aggrapparci alle cose e alle persone sperando di poter mantenere la nostra realtà così com'è. Resistere al cambiamento crea sofferenza: perché allora non abbracciarlo?

Logo Mindfulness in Voce
Articolo originale di Eliza Wing su Medium.com

Episodi correlati

Commenti

  1. elena maria comotti

    Caro Alessandro, il tuo audio “tutto cambia, perchè resistere?” e’ arrivato dopo una notte insonne passata ad arrovellarmi: paure antiche, fragilità, assenza di radici, consegna ingenua ed illusoria della propria felicità nelle mani di altri, spesso sbagliate.
    Respiro, ascolto, non cerco di cambiare nulla. Nel momento in cui vedo, mi sembra che il cuore si alleggerisca, come aver portato piccola luce nel buio. Ma il senso si instabilità è molto forte, la tentazione di addossare colpe è grande, e mi ritrovo qui, davanti al computer, a realizzare il mio stato di adesso.
    Buona giornata e grazie.

  2. Alessandro (Autore)

    @elena ti leggo e ti "sento"… Buona giornata anche a te e buona pratica.

Scrivi un commento

Inserisci qui il tuo commento. I campi contrassegnati con * sono obbligatori. Devi prima visualizzare il tuo commento (anteprima) per poi pubblicarlo (invia).





 

← Precedente Successivo →